La formazione in rete

La vocazione formativa di Mechrí è interpellata con urgenza dal ricorso esclusivo alla comunicazione da remoto e agli strumenti telematici. Ma il «distanziamento sociale» imposto dall’attuale emergenza sanitaria si fa occasione per una riflessione di più ampio respiro sull’intreccio sempre più stretto fra la rete e le tradizionali modalità di trasmissione del sapere. Qui si raccolgono i contributi dei coordinatori di Mechrí per fare il punto sul tema.

2. Rossella Fabbrichesi, Educare al tempo del coronavirus
5. Gabriele Pasqui, Formare e informare. Distanze